• Soddisfatti o Rimborsati
  • Pagamenti Sicuri
  • Assistenza Online rapida
  • Spedizione gratuita da 79 €

Toelettatura e igiene del gatto

Prodotti 1 - 16 di 124

Prodotti per la toelettatura e l'igiene del gatto

La cura del manto e l'igiene del nostro gatto è un aspetto da non trascurare soprattutto se vive con noi nella nostra abitazione oppure se il gatto ama stare in giardino, entrare in contatto con altri animali, cacciare topi, lucertole e uccelli che possono essere veicoli per parassiti e problemi dermatologici.

È possibile abituare il gatto alla toelettatura in casa sin da cucciolo, consigliamo in questo caso di lavarli senza esagerare onde evitare insorgenza di problemi dermatologici dovuti ad eccessivi lavaggi. Ogni qual volta laviamo il nostro gatto con prodotti specifici dobbiamo ricordarci di riapplicare l'antiparassitario solo dopo un paio di giorni, il manto deve avere la possibilità di asciugarsi correttamente e soprattutto il sottopelo che impiega più tempo. Se attendiamo qualche giorno , l'antiparassitario funzionerà in modo corretto, altrimenti si rischia che il gatto non sia protetto da parassiti come pulci, zecche, pidocchi masticatori o flebotomi, senza dimenticare il rischio che corrono stando all'aperto a causa delle zanzare che potrebbero infettare il gatto e indurre la leishmaniosi.

Quali sono gli step da seguire per una corretta toelettatura del gatto? Consigliamo di creare il nostro bagno un ambiente tranquillo che permette il gatto di sentirsi a suo agio in tranquillità durante la toeletta.

Riempite la vostra vasca o un contenitore specifico per il vostro gatto con dell'acqua tiepida in giusta quantità senza esagerare, prima del lavaggio ricordatevi di spazzolare con il pettine o una spazzola a denti larghi il suo manto in modo da rimuovere nodi che potrebbero rendere più faticoso il lavaggio. Bagnate il gatto ma evitate di toccare o spruzzare acqua nelle orecchie onde evitare insorgenza di infezioni del canale uditivo, in seguito applicate una noce o due di shampoo che dovrà rispettare il PH della sua pelle e massaggiatelo. Dopo aver insaponato per bene il vostro gatto sciacquate con abbondante acqua tiepida, asciugatelo con una salvietta delle dimensioni adeguate e con l'aiuto del phon. Se notate che il gatto risulta insofferente a questa tipologia di attività allora consigliamo sempre di rivolgersi ad un toelettatore esperto che saprà rendere la toeletta del nostro gatto un'attività più leggera grazie alla sua provata esperienza.

La cura delle unghie del nostro gatto non deve essere da meno in natura tendono ad utilizzare alberi o pezzi di legno per limare le loro unghie. In casa ciò non è possibile a meno che non vi importi dei vostri mobili, se volete sopperire a questa problematica ricordatevi di acquistare dei tiragraffi da posizionare in tutta casa, in questo modo i vostri mobili saranno salvi e le unghie dei vostri gatti saranno limate continuamente.

Il toelettatore invece utilizzerà forbici, tagliaunghie o lime pensate appositamente per il gatto che anche voi potete trovare tranquillamente in commercio. Ne sconsigliamo l'uso per chi non è esperto poiché all'interno dell'unghia del gatto si trova una piccola vena che potrebbe essere intaccata e portare ad un sanguinamento eccessivo. Se siete alle prime armi invece, consigliamo sempre di tagliare o di limare le unghie con molta attenzione e rimuovere pochi centimetri alla volta onde evitare danni.

Ricordatevi che la toelettatura fatta in casa non sostituisce quella del toelettatore esperto ma può essere un ottimo palliativo in caso di emergenza e di sporcizia eccessiva. Il toelettatore potrà lavare e trattare, curare il manto del vostro gatto in modo del tutto differente e più approfondito.

Spazzole, pettini o guanti

Se il vostro gatto ha un pelo consistente ma non ama essere spazzolato e scappa ogni qual volta provate a pettinarlo potrete provare ad utilizzare un comodo guanto dotato di morbidi denti in silicone. Il guanto in questione simula l'azione della carezza e il gatto si sentirà a suo agio e si lascerà spazzolare in tutta tranquillità. Spazzole e pettini restano comunque prodotti utili soprattutto se il vostro gatto è dotato di un pelo folto e lungo che se non trattato o spazzolato quotidianamente presenta nodi e agglomeramenti di ogni sorta.

Tosatrici e forbici

Se siete esperti e avete già avuto a che fare in precedenza con il pelo dei gatti allora delle pratiche forbici non devono mancare nella vostra cassetta degli accessori per il vostro gatto. possono essere utili sia per il manto in presenza di no di difficile districare ma anche per accorciare e pelo lungo. Se il gatto è restio all' uso delle forbici provati le tosatrici silenziose realizzate appositamente per gatti difficili da trattare. In questo modo potete curare il manto del vostro gatto senza tante difficoltà in modo più veloce e rapido.

La toelettatura e l'igiene dei nostri amici gatti è molto importante e non da sottovalutare perché li aiuta a restare in salute nel tempo. Se siete alla ricerca di prodotti ideati appositamente per la toelettatura felina potrete trovarli all'interno del nostro shop.