• Soddisfatti o Rimborsati
  • Pagamenti Sicuri
  • Assistenza Online rapida
  • Spedizione gratuita da 79 €

Antiparassitari per conigli, criceti e piccoli animali

Prodotti 1 - 3 di 3

Antiparassitari per roditori

Cani e gatti non sono gli unici animali domestici ad avere bisogno di attenzioni particolari per quanto riguarda le infestazioni causate da parassiti e la loro prevenzione.

Purtroppo, anche i nostri roditori domestici non ne sono immuni e possono essere infestati da diversi parassiti e di conseguenza creare del disagio in casa, soprattutto se abbiamo anche altri animali o bambini e non sappiamo come trattarli. Necessitiamo quindi di molta prevenzione e soprattutto di una buona cura dei nostri roditori e dell'ambiente in cui vivono e amano riposare, per questo raccomandiamo sempre l'uso di antiparassitari appositi per la tipologia di specie che avete adottato.

Come avviene il contagio?

Solitamente il contagio dei parassiti avviene a causa del contatto tra roditore con parassiti e soggetto del tutto sano e privo. Ma non finisce qui, I parassiti sono esseri che possiamo definire "dormienti" restano nascosti nel manto e nei punti meno visibili fino a quando non vi sono problemi con le difese immunitarie oppure si rivelano quando il roditore è sotto stress per un qualsiasi motivo. Il contagio però può avvenire anche senza contatto diretto soprattutto se i luoghi in cui vivono solitamente sono infestati come lettiere, cucce e giochi. Dovete sapere che in natura esistono due tipologie di parassiti diversi tra loro, gli endoparassiti che vivono all'interno del loro corpo e gli ectoparassiti che sostano sulla pelle e si nascondono tra il manto e la pelle del roditore.

Quali sono i parassiti che possono infettare i roditori?

Le comuni zecche, le pulci e i pidocchi masticatori senza dimenticare gli acari che non risultano visibili ad occhio nudo, senza dimenticare i parassiti interni come le tenie. Per quanto riguarda la prevenzione consigliamo sempre di mantenere sempre un buon livello di igiene per quanto concerne il luogo di riposo dei roditori, delle gabbie e delle lettiere ma anche di considerare la pulizia dell'ambiente esterno dove spesso amate portarli per una passeggiata. Se state per introdurre un nuovo roditore nella vostra colonia recatevi sempre prima dal veterinario di fiducia che controllerà e monitorerà il suo stato di salute e considererà l'eventuale presenza di parassiti interni o esterni aiutandovi con il pretrattamento.

Quali sono i segnali da ricercare

In caso di forte infestazione il roditore sarà debole, avrà forti pruriti e di conseguenza l'istinto di grattare la parte che nel tempo perderà il pelo, il suo manto sarà opaco e pieno di una sorta di forfora bianca che prende il nome di "lendini" ovvero le uova del parassita che restano attaccate al pelo nonostante lavaggi o trattamenti poco forti.

In commercio troverete prodotti appositi per ogni tipologia di parassita che potrebbe colpire il vostro roditore domestico. Considerate sempre le vostre necessità e lo stato di salute del vostro ratto prima di ogni eventuale acquisto e se avete difficoltà rivolgetevi sempre a personale esperto o al vostro veterinario di fiducia. Se siete attenti all'ambiente potrete acquistare spray biologici per trattare ectoparassiti, mentre se l'infestazione è dura da rimuovere consigliamo di trattare i vostri roditori con le pipette spot on per proteggerli e di conseguenza proteggere tutto l'ambiente in cui ama vivere.

Leggete sempre le istruzioni riportate sulla confezione e prima dell'acquisto ricordatevi di pesare il vostro animale da compagnia poiché gli antiparassitari liquidi sono prodotti che funzionano considerando il peso del vostro roditore. Nel nostro shop troverete tutto ciò di cui avrete bisogno per prevenire o trattare eventuali infestazioni del roditore e dell'ambiente.